Il Raffreddore

0
228
raffreddore
raffreddore

Il Raffreddore

Naso che cola? Testa che gira? Gola che brucia? Sono tutti sintomi molto conosciuti da Sahara fino alla Siberia, perché in tutto il mondo giornalmente 50 milioni di persone hanno il raffreddore, questa fa che il raffreddore sia la malattia più diffusa e conosciuta in tutto il mondo, ogni paese ha le sue cure naturiste, vediamo quali vanno bene per voi.

Eschimesi- salute dal pescato

Recenti studi hanno dimostrato che gli eschimesi soffrono raramente di disturbi alle vie respiratorie confronto altri paesi nordici, e non solo perché al artico i virus hanno meno opportunità di sopravvivere. Il vantaggio principale del loro sistema immunitario è la ricca alimentazione in pesce, che contengono grosse quantità di omega 3 che aiutano il sistema immunitario contro le malattie. E’ stata somministrata ad un gruppo di volontari eschimesi una dieta povera in pesce e i risultati sono stati sorprendenti, il virus dell’influenza non ha perdonato nessuno. Gli acidi grassi polinsaturi aumentano la produzione di serotonina a livello cerebrale. Il pesce pescato nell’atlantico va consumato almeno 2/3 volte a settimana.

India- tanto riposo e acqua bollita

In India, non ci si concentra sui sintomi della malattia ma sul paziente e il medio da dove lui viene, per questo ogni stagione ha la sua importanza. Nella medicina ayurvedica ci ammaliamo quando l’equilibrio tra i tre dosha viene deteriorato. In autunno viene consigliato molto riposo, andare a dormire presto, un alimentazione dolce-acida-salata; tante verdure e cereale, patate dolci, cereali integrali.

Russia- acqua fredda ghiacciata

Morski sono i russi che si scaldano d’inverno nelle acque ghiacciate dei laghi e fiumi. A causa delle basse temperature dell’acqua i vasi sanguigni si dilatano e richiamano il sangue più velocemente, cosi il flusso e la circolazione sanguigna migliorano. Noi possiamo alternare, docce fredde con docce calde, per i più coraggiosi.

Cina- in caso di raffreddore l’energia deve defluire

Nella medicina tradizionale cinese, il raffreddore significa la perdita dell’equilibrio vitale; il freddo e il vento bloccano il sistema immunitario, con la chiusura dei pori che fanno da porta di ingresso e uscita nel corpo per i vari flussi energetici, qui interviene l’agopuntura.

SHARE

LEAVE A REPLY