• QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI - QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE SANITARIA - SALUTE E SANITÀ - NOTIZIE, INFORMAZIONI E CONSIGLI

I Nostri Sponsor

Ausl di Modena. I referti di laboratorio vanno on line e si possono leggere e stampare direttamente a casa

Quando la tecnologia semplifica la vita dei cittadini. Il servizio è disponibile sul sito www.ausl.mo.it/referti. Pochi semplici passaggi per ottenere il documento che ha la stessa validità di quello cartaceo. In sole tre settimane di sperimentazione già scaricati circa 1.200 referti. Sicurezza garantita: i referti sono disponibili su un sito che l’Azienda USL gestisce con tecniche di protezione avanzate

Evitare spostamenti e inutili attese: non uno slogan, ma un risultato reso possibile per chi deve ritirare i referti di laboratorio, grazie ad un innovativo progetto messo a punto dall’Azienda Usl di Modena che permette la consultazione telematica del referto, con la possibilità di stamparlo, semplicemente collegandosi al sito internet dell’Azienda USL www.ausl.mo.it/referti e inserendo le proprie credenziali.

Il progetto, avviato in via sperimentale da circa tre settimane, sta già riscuotendo un notevole gradimento da parte degli utenti: sono stati scaricati complessivamente circa 1.200 referti; si è passati da 11 referti scaricati il 26 giugno a 80 del 19 luglio.
Il progetto, il primo in Emilia-Romagna di queste dimensioni, ha richiesto un notevole impegno all’Azienda USL di Modena sia da un punto di vista tecnico (sono 48 i centri prelievi attivi in provincia), sia per poter rispettare la normativa sulla privacy che è molto severa in questo settore.

L’iniziativa è stata presentata oggi, 20 luglio, nel corso di una conferenza stampa dal direttore generale dell’Azienda USL di Modena Giuseppe Caroli, dal direttore del Servizio informativo aziendale Pierfrancesco Ghedini e dal direttore del Centro servizi ambulatoriali Gian Piero Buonagurelli.

“E’ un altro passo in avanti nella direzione di semplificare la vita ai cittadini e sburocratizzare il rapporto con l’Azienda grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie – commenta Giuseppe Caroli. La facilitazione dell’accesso ai servizi è un tema sul quale l’Azienda USL ha posto in questi ultimi anni particolare attenzione. I referti on line rappresentano, in questo ambito, un ulteriore strumento per venire incontro alle esigenze dei cittadini. Si tratta di un applicazione concreta del così detto e-government, ovvero quel processo d’informatizzazione che, insieme ad azioni di cambiamento organizzativo, consente di offrire agli utenti servizi sempre più efficaci”.

Come ottenere il referto
E’ possibile consultare gli esami di laboratorio eseguiti presso un centro prelievi, pubblico o privato accreditato, della provincia di Modena. E’ sufficiente collegarsi al sito dell’Azienda USL di Modena www.ausl.mo.it/referti, inserire il codice fiscale e il codice referto (ha la funzione di password personale valida solo per il singolo referto). Il codice referto è stampato sull’etichetta che contiene anche la data per il ritiro e si trova sul modulo ritiro referti consegnato al momento dell’accettazione. Il servizio è attivo 24 ore su 24. La consultazione e la stampa sono possibili solo se è stato pagato il ticket o se si è esenti. Non sono consultabili online i referti che includono l’esame per l’HIV, in osservanza delle linee guida del Garante Privacy del 19 novembre 2009.

Il referto stampato on line ha validità medico-legale e potrà essere esibito al medico di famiglia o ad altro medico specialista. E’ disponibile dalla data indicata sul foglio cartaceo consegnato all’accettazione prelievi e resta visibile sul sito per 30 giorni, dopo non sarà più possibile consultarlo. Rimane comunque la possibilità di ritirare il cartaceo presso gli sportelli dell’Azienda USL. Il referto è disponibile su un sito sicuro che l’Azienda USL gestisce con tecniche di protezione simili a quelle utilizzate dalle banche per la gestione del conto corrente via internet.

In caso di smarrimento del modulo di ritiro referti, per evitare che altre persone possano entrare in possesso del codice referto, può essere immediatamente richiesto il blocco della consultazione on line telefonando all’Ufficio relazioni col pubblico della Azienda USL (tel. 059 438 045 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00, dal lunedì al giovedì dalle 15.00 alle 17.30, il sabato dalle 8.30 alle 12.00, e-mail: urp@ausl.mo.it). Allo stesso numero si potrà richiedere anche informazioni sul servizio referti on line.

E’ possibile pagare il ticket online
Per pagare il ticket è sufficiente collegarsi al sito https://www.pagonlinesanita.it e seguire le semplici istruzioni. E' ovviamente anche possibile pagare con i metodi tradizionali: presso le casse manuali o automatiche abilitate dell’Azienda USL. Al momento risultano non abilitate le casse automatiche di S. Giovanni del Cantone e di via Finzi a Modena e la cassa di Pavullo, che verranno messe in linea entro questa settimana. Le altre casse non collegate di Soliera, Bomporto, Nonantola, Spilamberto, Castelnuovo Rangone saranno collegate entro settembre.
E’ possibile pagare anche agli sportelli delle filiali del Banco Popolare di Verona - San Geminiano e San Prospero Spa e presso i reparti salute di alcuni ipermercati e supermercati Coop Estense della provincia di Modena.

Accesso diretto e ritiro on line del referto: alla “Rotonda” un centro prelievi senza burocrazia

Il nuovo punto prelievi presso il centro commerciale “La Rotonda” di Modena rappresenta un esempio di come sia possibile sburocratizzare completamente le strutture pubbliche. Un processo di semplificazione organizzativa e di digitalizzazione che va a tutto vantaggio dei cittadini.

Il centro prelievi, collocato nei pressi di un centro commerciale facilmente raggiungibile e con ampia disponibilità di parcheggi, è ad accesso diretto, non è cioè necessaria la prenotazione. Quindi, niente più file agli sportelli per prenotare, ma il cittadino vi si può recare direttamente con l’impegnativa del medico di famiglia. Una volta fatto il prelievo, l’utente potrà pagare il ticket online sul sito https://www.pagonlinesanita.it e anche in questo caso viene risparmiato uno spostamento. Infine, potrà comodamente visualizzare e stampare a casa il referto, senza recarsi agli sportelli Ausl.

Nella foto, da sinistra: Pierfrancesco Ghedini, Giuseppe Caroli e Gian Piero Buonagurelli.

Info: Ufficio Stampa e Media Sistema Comunicazione e Marketing
Azienda USL di Modena/dr. Massimiliano Laviola

Mercoledì, 21 Luglio 2010

Cerca nel sito

12 Novembre 2014
Sanità Cuneo
11 Novembre 2014
Sanità Cuneo

Domenica 16 Novembre 2014: Giornata Mondiale del Diabete a Cuneo

La Giornata Mondiale del Diabete è il 14 novembre 2014 e vede l’adesione all’iniziativa di oltre 150 paesi. (continua...)
11 Novembre 2014
Sanità Cuneo

13 novembre - Giornata per la disgnosi delle riniti vasomotorie - Test gratuito

Nell’ambito della III° giornata nazionale “Il mio naso ribelle” promossa dall’Accademia Italiana di Citologia Nasale (AICNA) il 13/11/2014 (giovedì), il Dr. (continua...)
07 Novembre 2014
Sanità Cuneo

A.S.O. CUNEO - IL TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO DOMICILIARE

SINERGIA TRA “CUNEO A.I.L.” E A.S.O. “S.CROCE E CARLE” IL PRESUPPOSTO: LE “CASE A.I.L.” Sin dal 1999 la sezione A.I.L. (continua...)
07 Novembre 2014
Asl e Aziende Ospedaliere

BIELLA - IL PROGETTO ARTISTICO DI UGO NESPOLO PER IL NUOVO OSPEDALE

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ha donato all’ASL BI la progettazione e il bancone per la zona di accoglienza, mentre l’Azienda Sanitaria ha acquistato la scultura “L’Ob (continua...)
Collaborazioni esterne con la Redazione di HCMagazine - per info: redazione@hcmagazine.it

Componente mancante per la visualizzazione di contenuti Flash.

Ti tocco toccati - Cladio Novali presenta il progetto
Claudio Novali, Primario del reparto di Chirurgia vascolare dell'Ospedale Santa Croce di Cuneo, pres…

“GIM, PALADINO DI UN SOGNO”: UN CONCORSO NARRATIVO NAZIONALE

Concorso rivolto a pazienti, famigliari ed operatori per raccontare la malattia oncologica e le pratiche di cura.
La partecipazione all’iniziativa, organizzata dalla Fondazione Edo ed Elvo Tempia in collaborazione con l’ASL BI, è libera. Gli elaborati giudicati più meritevoli saranno raccolti in un volume e pubblicati, anche in forma anonima
Tutte le info nell'articolo a seguire.

CORSI DI FORMAZIONE workshop e bandi

Nuovi CORI FORMAZIONE SANITARI.

Novembre è il mese per fare ripartire il tuo metabolismo! E' necessario eliminare le tossine ed i chili in più accumulati durante l'estate per ripartire con energia e poter affrontare le giornate corte e fredde dell'inverno. Oltre a ritagliarsi dei momenti di relax speciali presso il centro Samya,...
Dalle 8.30 alle 13.00 presso la Sala Teatro Don Bosco – Istituto Salesiano San Lorenzo – viale Ferrucci, 33 a Novara. L’evento è organizzato con il supporto e la collaborazione del progetto “Mattone internazionale” e si propone di fornire una visione d’insieme sulla programmazione europea 2014-2020...
Sono previsti i seguenti interventi: 1) Gianfranco Zulian, Direttore Generale dell'ASL BI; 2) Franco Piunti, Direttore Sanitario dell'ASL BI; 3) Eugenio Zamperone, Direttore Amministrativo dell'ASL BI; 4) Luigi Squillario, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella; 5) Mario...
Dalla prevenzione della corruzione alla promozione della legalità. L’Asl CN1 promuove un convegno presso l’Università il 14 novembre L’Asl CN1 propone a Cuneo, venerdi 14 novembre, con orario 8.30-17.00 (presso l’Università, in via Ferraris di Celle 2) il convegno “I colori della legalità: dalla...
SALA STAMPA CAMERA DEI DEPUTATI In Italia, secondo i dati pubblicati dall'Istituto Superiore di Sanità e dall'ISTAT (aggiornati al 2000), circa il 4% dei bambini è obeso ed il 20% è in sovrappeso. Dati più recenti, forniti dalla Federazione Italiana Medici Pediatri, fanno salire le percentuali...
Si terrà a Dronero, presso l’Istituto Alberghiero, il 10 e 19 novembre il corso sulla celiachia organizzato dall’Asl CN1 “Progetto Celiachia”, parte il corso per ristoratori e albergatori Si terrà presso i locali dell’Istituto alberghiero G. Donadio di Dronero il corso teorico-pratico relativo al...
E prima edizione del Premio Ricerca IOR Il prof. Stefano Semplici, Presidente del Comitato internazionale di Bioetica dell'Unesco, sarà all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (Aula Magna, Centro di Ricerca, via di Barbiano 1/10) giovedì 23 ottobre alle ore 12 per una lettura scientifica dal...
La Nefrologia Pediatrica, Dialisi e Trapianto del Dipartimento ad Attività Integrata (DAI) di Salute della Donna e del Bambino dell'Azienda Ospedaliera di Padova, ha organizzato quest'anno il Congresso Nazionale della Società Italiana di Nefrologia Pediatrica, di cui sarà celebrata la 30^ edizione...
Novembre è il mese per fare ripartire il tuo metabolismo! E' necessario eliminare le tossine ed i chili in più accumulati durante l'estate per ripartire con energia e poter affrontare le giornate corte e fredde dell'inverno. Oltre a ritagliarsi dei momenti di relax speciali presso il centro Samya,...
Dalle 8.30 alle 13.00 presso la Sala Teatro Don Bosco – Istituto Salesiano San Lorenzo – viale Ferrucci, 33 a Novara. L’evento è organizzato con il supporto e la collaborazione del progetto “Mattone internazionale” e si propone di fornire una visione d’insieme sulla programmazione europea 2014-2020...
Sono previsti i seguenti interventi: 1) Gianfranco Zulian, Direttore Generale dell'ASL BI; 2) Franco Piunti, Direttore Sanitario dell'ASL BI; 3) Eugenio Zamperone, Direttore Amministrativo dell'ASL BI; 4) Luigi Squillario, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella; 5) Mario...
Dalla prevenzione della corruzione alla promozione della legalità. L’Asl CN1 promuove un convegno presso l’Università il 14 novembre L’Asl CN1 propone a Cuneo, venerdi 14 novembre, con orario 8.30-17.00 (presso l’Università, in via Ferraris di Celle 2) il convegno “I colori della legalità: dalla...
SALA STAMPA CAMERA DEI DEPUTATI In Italia, secondo i dati pubblicati dall'Istituto Superiore di Sanità e dall'ISTAT (aggiornati al 2000), circa il 4% dei bambini è obeso ed il 20% è in sovrappeso. Dati più recenti, forniti dalla Federazione Italiana Medici Pediatri, fanno salire le percentuali...
Si terrà a Dronero, presso l’Istituto Alberghiero, il 10 e 19 novembre il corso sulla celiachia organizzato dall’Asl CN1 “Progetto Celiachia”, parte il corso per ristoratori e albergatori Si terrà presso i locali dell’Istituto alberghiero G. Donadio di Dronero il corso teorico-pratico relativo al...
E prima edizione del Premio Ricerca IOR Il prof. Stefano Semplici, Presidente del Comitato internazionale di Bioetica dell'Unesco, sarà all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (Aula Magna, Centro di Ricerca, via di Barbiano 1/10) giovedì 23 ottobre alle ore 12 per una lettura scientifica dal...
La Nefrologia Pediatrica, Dialisi e Trapianto del Dipartimento ad Attività Integrata (DAI) di Salute della Donna e del Bambino dell'Azienda Ospedaliera di Padova, ha organizzato quest'anno il Congresso Nazionale della Società Italiana di Nefrologia Pediatrica, di cui sarà celebrata la 30^ edizione...

"Il Parkinson, l'aiuto dei medici e la tangoterapia"
Claudio Rabbia, Presidente dell'Associazione Parkinson Lago Maggiore in occasione dell'evento Parkinson Cup previsto il 23 febbraio, si racconta.

Locandine

07 Novembre 2014
Assistenza e servizi

EVENTI CUNEO per la Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne

25 - Novembre Gli eventi incominciano dal 7 Novembre Non sei sola! (continua...)
07 Novembre 2014
Sanità Cuneo

ASL CN1 - SAITTA - Visita 118 e Maxiemergenza

Visita nella Granda per l''assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta che, dopo l'incontro con vertici e operatori all'azienda Ospedaliera S. (continua...)
07 Novembre 2014
Assistenza e servizi

Cibo genuino e Arte - COLDIRETTI A SCRITTORINCITTÀ

Anche quest’anno Coldiretti ha dato il suo sostegno a Scrittorincittà, la manifestazione che Cuneo dedica alla letteratura e agli autori contemporanei, collaborando a due attività. (continua...)